0

La macrofotografia – 5 consigli utili per migliorare i vostri scatti

consigli fotografiaLa fotografia, in sè, è puro divertimento! Esistono diversi tipi di fotografia che vengono esercitate oggi. La macrofotografia, ad esempio, è il tipo di fotografia più dettagliata esistente. Essa vi mostrerà un oggetto comune in forma completamente nuova. Ma, nello specifico, la macrofotografia è una tecnica fotografica che permette di ottenere immagini di soggetti molto piccoli tramite forti rapporti di ingrandimento. Essa esalta soprattutto la bellezza di oggetti di piccole e piccolissime dimensioni. Se siete interessati a questa particolare tecnica fotografica allora dovete assolutamente acquistare una reflex digitale o una fotocamera reflex. In questo modo, potrete godere di un’esperienza unica in questo campo. La bellezza sta nel l’ingrandimento di oggetti piccoli come insetti, fili, goccioline ecc. Pertanto, per tutti quegli individui che sono interessati alla macrofotografia, nell’articolo di oggi vi posterò alcuni consigli utili e tecniche che ho appreso attraverso la sperimentazione di diverse impostazioni e modalità. Spero che ne potrete beneficiare tutti! Vi assicuro che non ve ne pentirete!

1. Fotocamera e obiettivi

La cosa più importante da considerare prima di scattare una macrofoto non è altro che una bella macchina fotografica e il suo obiettivo! In fotocamere reflex DSLR sarà molto più semplice regolare la lente secondo determinati requisiti e specifiche. Oppure sarà possibile acquistare una speciale lente per la fotocamera.

2. Base rigida

Per evitare “tremolii” delle mani sarà importante utilizzare un treppiede o qualsiasi altra superficie solida in modo che l’immagine non venga mossa. Non lasciate che la vostra mano o le vibrazioni della fotocamera possano influenzare i vostri scatti. Quindi, usate sempre basi solide per posizionare la fotocamera.

3. Mantenete la messa a fuoco

Mantenere la messa a fuoco di un oggetto, specialmente se di piccole dimensioni, è sempre molto difficile. Quello che ho sperimentato è che si dovrebbe sempre usare delle impostazioni manuali per ottenere uno scatto migliore. In questo modo, avrete il pieno controllo del diaframma e della velocità dell’otturatore.

4. Considerate lo sfondo

Una delle cose che noto più spesso nelle macrofotografie è che lo sfondo della foto è spesso troppo sfocato. Avete mai pensato al perché? Questo succede perché l’oggetto sembra grande quando lo sfondo è sfocato. Tutta l’attenzione dello spettatore si riversa sull’oggetto ingrandito. Ma la selezione di uno sfondo adatto, anche per la sfocatura, sarà essenziale.

5. Uso del flash

Come abbiamo detto in precedenza, la macro fotografia viene effettuata prevalentemente per oggetti di piccole dimensioni. Quindi è molto importante sapere come e quando utilizzare il flash. Nella maggior parte dei casi l’uso del flash non è consigliabile a causa dell’ombra che crea sotto l’oggetto. Nel caso in cui abbiate bisogno di utilizzarlo, ricordatevi di limitare la sua esposizione.

Condividi suShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on Reddit0

Michele D'Ippolito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*