0

Come creare un blog di design: 6 consigli utili

Il web e in particolare la blogosfera, è un posto affollato! Con così tanti blog presenti online, è importante assicurarsi di creare un blog di design che riesca a distinguersi dalla massa in più di un modo. E le basi per creare un blog brillante….inizia con il design della pagina. La prima cosa che i lettori vedono quando visitano il vostro sito deve essere accattivante e coinvolgente. Ha bisogno di essere attraente, creativo e intelligente. Ma, più di questo, il design del vostro blog ha bisogno di “parlare” ai vostri lettori. Ha bisogno di dire loro perché siete diverso, quello che state offrendo e perché dovrebbero perdere del tempo a leggere il vostro blog. Quindi, come fare per creare un blog di design che sia in grado di attrarre ed affascinare? Ecco 6 punti da tenere in considerazione:

1. Semplicità

Quando si crea un blog di design, si può essere tentati da utilizzare una varietà di elementi. Dopo tutto, si desidera che il blog riesca a distinguersi dagli altri e che la gente si ricordi di voi. Ma, come per il logo design, l’utilizzo massiccio ed incontrollato di elementi e colori può solo generare confusione nel visitatore! Piuttosto, cercate di mantenere il design del vostro blog il più semplice possibile. Cercate di non utilizzare più di tre colori e tre tipi di carattere. Il carattere del testo principale può essere anche “arricchito” da diversi pesi o attributi, ma teneteli sempre…..al minimo!

2. Utilizzare colori contrastanti

sito fox

Cercate di attenervi ad una semplice combinazione di colori. In questo contesto, i colori contrastanti possono funzionare bene nel design della parte destra del blog. Sarebbe una buona regola che il blog disponga di un colore principale primario, una tonalità di grigio e un colore che stimoli il lettore “all’azione”.

3. Spazio bianco

spazio bianco

Nel trovare l’ispirazione prima di creare un blog di design, non abbiate paura di utilizzare lo spazio bianco. Al contrario, esso può davvero migliorare design generale, mantenendo allo stesso tempo un aspetto professionale. Non abbiate paura di lasciare alcune parti del progetto….vuote! È inoltre consigliabile utilizzare lo spazio bianco con dei “confini” che aiutino ad evidenziare le parti più importanti del blog. Ricordate, il design minimalista è sempre il migliore!

4. Mantenete gli obiettivi del blog

Qual è lo scopo del vostro blog: istruire gli altri, avere richieste di collaborazione o guadagnare con la pubblicità? O magari tutte e tre??! Se questo è il caso, tutto il resto viene dopo. Ciò significa che dovreste creare un blog di design che sia stato progettato avendo in mente tre cose:

  • TEMA: di cosa parla?
  • VALORE: cosa lo rende unico?
  • PUBBLICO: a chi è rivolto?

Per avere successo, un blog di design ha bisogno di un forte “invito all’azione” nel suo design. Sia esso nei titoli, nei pulsanti più importanti o anche le frecce. Avere degli obiettivi ben precisi in mente, aiuterà il vostro blog ad avere successo e a mantenere i visitatori a tornare più e più volte.

5. Facilità di navigazione

Qualunque sia il vostro blog, ci sono degli elementi che non possono assolutamente mancare. Questi includono:

  • barre laterali
  • headers
  • opzioni di sottoscrizione
  • informazioni sull’autore
  • barra “cerca”

Tutti questi elementi renderanno il vostro blog facile da navigare e questo è una caratteristica molto importante. Tramite essi, i contenuti saranno facili da trovare e ciò sarà anche utile per mantenere i visitatori nel tempo.

6. Esperimenti

Anche se è importante seguire le regole sopra citate, è anche bene infrangerle di tanto in tanto! Non abbiate paura di “giocare” con le regole generali del design. Provate alcuni elementi nuovi e sperimentare con i colori, i caratteri e il loro collocamento. Mescolando le cose, si creerà un’esperienza visiva emozionante per il pubblico.

Condividi suShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on Reddit0

Michele D'Ippolito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*