1

12 segreti di Photoshop

Photoshop è uno dei software più belli e sorprendenti che un designer possa usare! Ma, anche se è un programma molto flessibile, è spesso di difficile apprendimento a causa delle sue tante funzionalità. Tuttavia, esistono dei trucchi nascosti all’interno di Photoshop che possono aiutare a velocizzare il lavoro e ottenere di più con i minimo sforzo. Nell’articolo di oggi ho riassunto per voi 12 dei migliori segreti di Photoshop per aiutarvi ad affinare le vostre capacità e migliorare la produttività.

1. Disegnare linee tratteggiate con il pennello

disegnare linee photoshop

Una tecnica comune di Photoshop è quella di utilizzare lo strumento Pennello per disegnare linee rette. Con lo strumento pennello selezionato fate clic per inserire un punto, quindi tenete premuto il tasto Maiusc e fate clic in un secondo punto per disegnare una linea retta tra i due punti. Molti non sanno che è possibile utilizzare il Pennello e impostare la spaziatura del pennello al 150% per disegnare una linea tratteggiata……al posto di farlo con un “solido”!

2. Modificare la dimensione del pennello e la durezza

E’ abbastanza noto che è possibile utilizzare i tasti fra parentesi quadre [e] per modificare la dimensione del pennello in Photoshop. Quello che forse non sapete è che, se si tiene premuto il tasto MAIUSC mentre toccate questi tasti, si può anche influenzare la durezza del pennello senza dover accedere alle impostazioni del Pennello!

3. Copiare gli stili di livello velocemente

stili di livello photoshop

Se siete un pò pratici di Photoshop saprete che è possibile copiare un livello in un nuovo livello tenendo premuto il tasto Alt (o Opt per Mac) e trascinando una copia del disegno sul foglio di lavoro. Ma è possibile utilizzare questo stesso trucco anche per gli stili di livello: basta tenere premuto il tasto Alt e trascinare l’icona FX nel pannello Livelli da un livello a quello di destinazione: vedrete che gli stili saranno copiati proprio sopra!

4. Aprire velocemente un documento

Invece di andare su FileApri per aprire un documento, fate semplicemente doppio clic sulla finestra grigia che vi appare all’apertura di Photoshop: vi si aprirà automaticamente la finestra di dialogo Apri. Nelle versioni recenti del programma, questo trucco funziona solo se non si ha un altro documento aperto.

5. Condividere lo schermo con gli amici e i colleghi

Una delle caratteristiche più interessanti di Photoshop CS6 è la possibilità di condividere lo schermo con altri utenti. Andate su FileCondividi lo schermo e accedete con il vostro nome utente Acrobat.com + password. Si aprirà una nuova finestra del vostro browser  e potrete condividere il vostro lavoro con amici e colleghi. Inoltre, sarete in grado di chattare, condividere filmati e tanto altro. Skype docet…

6. Modificare rapidamente le unità di misura

Quando si apre un nuovo documento in Photoshop, potete impostare le unità di misura più adatte al lavoro ma, a volte, sarà necessario passare da un’unità di misura all’altra. Il modo normale di cambiare è quello di selezionare le opzioni da Modifica-Preferenze-Unità di misura e righelli. Ma esiste un modo più rapido! Basta fare clic destro su un righello (Ctrl + R) e scegliere la nuova unità di misura quando necessario.

7. Riempimento a motivo

riempimento photoshop

Photoshop CS6 introduce una nuova opzione di riempimento a motivo basata su uno script. In primo luogo, bisogna isolare un oggetto su uno sfondo trasparente e definirlo come un pattern (Modifica-Definisci pattern). Quindi, accedete al comando di riempimento come si farebbe normalmente (Modifica-Riempi o Maiusc + F5). Sceglete Pattern come tipo di riempimento, quindi selezionate l’oggetto isolato. Questa operazione aggiungerà una variazione di colore e luminosità in modo casuale al vostro oggetto, come parte dell’operazione di riempimento.

8. Utilizzare lo spazio per spostare le selezioni

Una volta che avete selezionato un oggetto o immagine in Photoshop utilizzando uno degli strumenti standard, come ad esempio gli strumenti di selezione, potrà essere facilmente spostato all’interno dell’area di lavoro. Ma sarà sufficiente tenere premuta la barra spaziatrice (e che lo Strumento di selezione sia attivo) per spostare la selezione in giro per il foglio!

9. Cronologia

cronologia photoshop

Questo suggerimento riguarda la grande funzionalità Storia in Photoshop, molto utile quando fate un errore o si desidera eseguire un backup-track del lavoro, così da avere un controllo completo del disegno. Aprire il pannello Storia (FinestraStoria) e fate clic sull’icona della fotocamera ogni volta che si raggiunge un “traguardo” nel lavoro. Questo creerà una sorta di cronologia che vi consentirà di tornare indietro ad un punto qualsiasi del lavoro.

10. Stili di paragrafo

Se avete la fortuna di usare Photoshop CS6, potete usufruire di una grande novità che rende più semplice ottenere uno stile coerente di testo. L’ultima versione di Photoshop introduce gli stili di paragrafo e di carattere. Scegliete FinestraStili di paragrafo per aprire il pannello, poi fate clic su una icona per creare un nuovo stile. Fate doppio clic sullo stile per impostare font, colore, interlinea, crenatura, caratteristiche varie e le opzioni di sillabazione. Per applicare le modifiche al testo, sarà sufficiente evidenziare il testo e fare clic sullo stile desiderato.

11. Applicare i metodi di fusione contemporaneamente

Sempre con CS6, una nuova funzionalità che può farvi risparmiare un pò di tempo, è la possibilità di impostare le modalità di fusione per i livelli…..contemporaneamente! Si può sempre fare questo con l’opacità, ma è solo con CS6 che sarà possibile selezionare più di un livello (tenendo premuto il tasto CTRL e facendo clic su ogni livello) e modificare il metodo di fusione per tutti i livelli selezionati allo stesso tempo.

12. Nascondere i livelli velocemente

È possibile ottenere rapidamente un’anteprima del livello corrente nascondendo tutti gli altri livelli, senza perdere traccia di quali livelli erano visibili e che sono stati nascosti! Per fare ciò, tenete premuto il tasto Alt / Opt e fate clic una volta sull’icona dell’occhio nel pannello Livelli….per il livello che si desidera isolare. Quando si cliccherà di nuovo Alt / Opt, gli altri livelli saranno di nuovo visibili.

Condividi suShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on Reddit0

Michele D'Ippolito

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*