0

9 Motivi Per Amare Il Flat Design

Semplicità, estetica classica, utile, comprensibile…..non sono questi i fondamenti del buon design?

Tuttavia, un certo numero di aziende e dei loro web designer, presumibilmente, non la pensano così!

Quanti siti web oggi hanno delle fastidiose animazioni in flash ed effetti musicali che “accompagnano” il sito? Troppi! Perché così tanti siti sentono il bisogno di fare questo? Non pensano ai tanti utenti che possono sentirsi infastiditi da queste scelte di web design? La verità è che la stragrande maggioranza dei siti web non hanno bisogno di animazioni e musichette! Fortunatamente, oggi il design di molti altri siti si stanno allontanando da questo stile optando per il flat design, ovvero con un layout semplice, facile e funzionale…..ma di grande impatto visivo. Vediamo ora alcuni buoni motivi per scegliere questo bellissimo stile di design.

9 Motivi Per Amare Il Flat Design

1. Semplicità

L’estetica visiva di un sito è molto importante. O almeno lo è al giorno d’oggi. Un tempo il design dei siti tendevano ad essere “occupati” e pieni zeppi di immagini inutili. Al contrario, il flat design garantisce un layout semplice che fa affidamento sulla codifica dei colori e una chiara segmentazione delle sue funzioni ed opzioni.

2. Funzionalità

La semplice e chiara struttura garantita dal flat design rende la navigazione di un sito molto più piacevole, migliorando quindi la funzionalità complessiva.

3. Onestà

L’onestà e la correttezza sembrano una cosa strana da elencare come attributo di un tipo di web design, ma il flat design aggiunge sicuramente un senso di “onestà” alla vostra pagina. Non c’è nessun disegno inutile e appariscente nascosto nel layout: quello che si vede è ciò che è realmente.

4. Mobilità

Il flat design è una scelta di gran lunga migliore se volete un’ottima visualizzazione del sito sui dispositivi mobili come smartphone e tablet. Questo perché la funzionalità di questo stile fa sì che il design sia facile da usare e da visualizzare su schermi più piccoli. Senza contare che grazie all’aspetto “minimal”, il sito verrà caricato più velocemente.

5. Caricamento Veloce

Quando un sito è meno “sgombro” da elementi inutili, si carica molto più velocemente. E questo porta degli indubbi vantaggi, soprattutto se volete entrare nelle grazie del motore di ricerca di Google. Il colosso americano dà infatti molta importanza alla velocità di caricamento dei siti web.

6. Semplicità Nel Creare Il Design

Anche se questo non è certo una sorpresa, un flat design è molto più facile da progettare. Ciò significa anche aggiunte in corso per le pagine più facili da implementare in futuro.

7. Il Testo Diventa Più Importante

Il design è semplice e pulito andrà anche a vantaggio della tipografia presente nel layout, visto che il messaggio potrà essere trasmesso in un modo più chiaro.

8. Rispetta I Limiti Dello Schermo

Il “design piatto” riduce al minimo la necessità di effettuare lo “scrolling” del sito, dal momento che sulla pagina sarà presente tutto ciò di cui l’utente avrà bisogno. Si potrebbe sostenere che il flate design sia un modo più logico di impostare le informazioni in un formato digitale.

9. Enfatizza L’Interazione Digitale

Alcuni siti cercano di replicare una sorta di realtà virtuale, ma ciò attualmente non rappresenta la migliore opzione per la progettazione di una pagina web. Alcuni siti cercano infatti di “immergere” lo spettatore nel prodotto o servizio, quasi facendogli dimenticare che sta visitando un sito web. Il flat design è invece una grande interazione digitale, rendendo l’esperienza online un processo più corretto ed efficace.

Michele D'Ippolito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*