1

10 Modi Per Ottenere Backlinks Sul Proprio Blog

Il blogging sta diventando sempre più popolare al giorno d’oggi, sia come “hobby” che come fonte di reddito. Ma a prescindere dalle motivazioni che possono spingere una persona a creare un blog, esso non avrebbe senso se non riesce ad ottenere del traffico. E uno dei modi più popolari per ottenere traffico è sicuramente tramite i backlinks, ovvero dei collegamenti ipertestuali che “puntano” ad una determinata pagina web. In questo articolo vedremo alcuni dei migliori metodi da utilizzare per ottenere backlinks di qualità.

1. Contenuti di Qualità

Bisogna sempre dare importanza ai contenuti di qualità. Provate a scrivere contenuti con informazioni accurate, fatti e dati presi da fonti attendibili. Le persone sono attratte dai contenuti e se saranno di loro gradimento, condivideranno il vostro link inserendo un riferimento al vostro blog, facendovi così guadagnare qualche backlinks di qualità. Ma assicuratevi che il contenuto sia originale e aggiornato. E’ infatti controproducente pubblicare notizie ormai datate!

2. Newsletter

Altro modo per veicolare il traffico sul proprio blog, sarebbe quello di dotarlo di una newsletter. Grazie alle sottoscrizioni, gli utenti potranno così ricevere e-mail giornaliere o settimanali riguardanti le ultime novità del blog. A seconda del modo in cui avete creato i messaggi di posta elettronica sarà possibile ottenere un numero di visite provenienti dalla email. Questo può essere un modo utile per ottenere backlinks di qualità.

3. Networking

Commentate sui forum della vostra nicchia e citate il vostro blog come riferimento. Le persone usano questi forum come fonte di informazione e intrattenimento.

4. Social Network

Attualmente i social media rappresentano il modo migliore per ottenere backlinks. Facebook, Twitter, Pinterest, Google+ e Youtube sono oggi le piattaforme social più utilizzate: create quindi una pagina Facebook, un canale YouTube o un profilo Twitter prima di iniziare a creare il vostro blog. Provate a rendere popolari queste pagine, in modo da ottenere più “like” e visibilità. Anche le immagini da condividere devono essere scelte con cura e in un modo che richiamino l’interesse dell’utente.

5. Scrivere Un Post Come “10 modi per …”

Le persone sono più attratte da articoli come “10 modi per pulire una macchina, i migliori…, i 10 più grandi misteri…, 10 storie incredibili….” ecc. a seconda della vostra nicchia. Statisticamente, i post con questi titoli vengono condivisi sui social media molto più spesso e sono una buona fonte per ottenere backlinks.

6. Guest Blogging

Il guest blogging, meglio conosciuto con il termine “guest post”, è oggi una delle migliori strategie di marketing per promuovere il proprio sito e aumentarne il numero di backlink. Questa strategia consiste nel cercare e trovare blogger disposti ad accettare ed ospitare, sul loro sito/blog, pubblicazioni ed articoli di terze persone. Si tratta quindi di uno scambio equo, noi scriviamo contenuti di alto interesse per far conoscere un prodotto o un servizio o ottenere un link e il blog che ospita ha un contenuto valido in più per i suoi lettori. In molti casi, i blogger/webmaster che accettano di pubblicare i nostri post, chiedono come contropartita la pubblicazione di loro articoli su siti/blog di nostra proprietà, possibilmente di pari valore.

7. Trovate Citazioni “Non Linkate”

Trovate i siti web che vi hanno menzionato ma che non hanno linkato il vostro sito. Una volta trovati, mandate loro una e-mail ringraziandoli per avervi menzionato…..ma chiedendogli di collegare la citazione al vostro blog con un link. Oggi esistono vari strumenti sul web in grado di trovare tali citazioni non linkate. Questo può risultare particolarmente utile se si viene citati da un sito web popolare.

8. Utilizzate Yahoo Answers

Molte persone utilizzano Yahoo Answers per avere risposte ai loro problemi quotidiani. Rispondete alle domande su Yahoo Answers e parlate del vostro blog come sito di riferimento. Se non conoscete la risposta, fate ricerche sul tema e poi rispondete.

9. Inserite il Vostro Blog Sui Portali Che Recensiscono Siti Web

Su internet vi sono molti siti web dove sono presenti recensioni dei blog, in modo da far capire ai nuovi visitatori qual è il blog migliore e di cosa trattano. Trovate alcuni di questi forum e aggiungete una recensione del vostro blog. Le persone fanno spesso riferimento a tali siti per scoprire quali sono i blog di qualità. Non dimenticate di collegare alle recensioni il link al blog e, soprattutto, di scrivere recensioni oneste e non troppo pompose!

10. Scrivete Su Argomenti Controversi

Creare un dibattito su argomenti controversi può essere divertente e utile, perché attira sostenitori da entrambi i punti di vista. Se volete parlare di questi argomenti, cercate di non essere troppo parziali, altrimenti chi la pensa in modo diverso potrebbe indispettirsi e non seguirvi più. Condividete poi questi post sulle vostre piattaforme social, così da creare ulteriore “hype” e seguito.

Condividi suShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on Reddit0

Jessica Emi Campanaro

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*